Annunciato in giornata da Microsoft attraverso Twitter l'aggiunta di tre nuovi titoli di Xbox 360 retrocompatibili su Xbox One.

I titoli in questione sono Lost Odissey, Guwange e Toy Story 3.

Per quanto riguarda Lost Odissey si tratta di un J-RPG uscito per la prima volta nel 2008 su Xbox 360 e fu uno dei tentativi principali di portare un'esclusiva di quel tipo di videogioco sui dispositivi della casa americana.

Notabile il fatto che fu sviluppato da Mistwalker, lo studio di Hironobu Sakuguchi, il creatore della ben nota saga di Final Fantasy.

Guwange uscì sul finire degli anni '90 nel solo Giappone, per poi fare la sua comparsa su Xbox 360 solo nel 2010 ed in questo caso si tratta di uno shooter a scorrimento verticale.

Toy Story 3, infine, è un platform basato sulla omonima saga cinematografica ed è stato pubblicato per la prima volta nel 2010.

Ricordiamo che se in possesso dei giochi in forma fisica, basta inserirli nella propria Xbox One per procedere al download dei file richiesti, mentre se si è in possesso della versione digitale di tali titoli, esso dovrebbero apparire come scaricabili nell'area "I miei Giochi e Applicazioni".

Per chi infine non dovesse ancora essere in possesso dei videogiochi in questione, potrà procedere semplicemente al loro aquisto tramite lo store della console stessa, ricordando che Lost Odissey pesa 22.43 GB, Guwage 1.05 GB e Toy Story 3 4.83 GB.

xbox one

Xbox One: l'ultimo aggiornamento ottimizza la retrocompatibilità

La retrocompatibilità ha permesso a molti possessori di Xbox One di giocare con titoli usciti per Xbox 360, ma alcuni di questi soffrono di qualche problema come il V-Sync e il frame-rate.

Mike Ybarra ha però spiegato che l'ultimo aggiornamento della console ha nettamente migliorato la situazione con alcuni giochi, ad esempio Forza Horizon che anche senza cali, soffriva un po' con il V-Sync, riducendo l'input lag generale dei giochi che ne soffrono.

Fonte

[wp_ad_camp_1]