Il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha confermato ai microfoni di Gamespot quanto detto qualche giorno fa, spiegando che per apportare le innovazioni nella saga di Assassin’s Creed ci vuole del tempo.

"Nello sviluppo del prossimo Assassin’s Creed avevamo l’opportunità di portare la serie su un altro livello", ha spiegato Guillemot. "Quindi ci siamo presi del tempo per renderla un’esperienza fantastica e innovativa. Questo è stato possibile perché avevamo anche altri giochi da sviluppare. Assassin's Creed tornerà quando sarà pronto".

Inoltre, Tommy Francois, editorial VP di Ubisoft, ha affermato in un’intervista con IGN che anche un nuovo Far Cry potrebbe non uscire nel 2017.

"Crediamo che lo sviluppo di una fase Alpha di questi giochi necessiti di essere completata un anno prima della loro uscita, almeno. Stiamo provando a centrare quest'obiettivo: fase Alpha un anno prima con un gioco tirato a lucido. Quindi se questo potrebbe significare non avere un nuovo Assassin’s Creed o Far Cry nel 2017, f***** e così sia!"

Voi cosa ne pensate? Credete che i giochi debbano prendersi una pausa?

ezio-assassinscreed2-2

Ubisoft annuncia Assassin’s Creed: The Ezio Collection

Finalmente, dopo tanti rumor al riguardo, arriva l'annuncio ufficiale da parte di Ubisoft che conferma tutto ciò che già sapevamo in merito ad Assassin’s Creed: The Ezio Collection che sarà lanciato per PlayStation 4 e Xbox One il 15 novembre in America e il 17 novembre in Europa.

Questa versione particolare di gioco comprenderà al suo interno tutti i capitoli dedicati ad Ezio Auditore, quindi Assassin’s Creed II, Assassin’s Creed Brotherhood e Assassin’s Creed Revelations.

Il titolo conterrà tutti i contenuti in single player sia dei titoli originali che ti tutti i DLC usciti fino ad ora per ogni singolo capitolo della serie.

"È un traguardo molto importante per il franchise di Assassin’s Creed, ma crediamo che il meglio debba ancora venire”, ha dichiarato Etienne Allonier, Brand Director di Assassin's Creed, "dopo aver visto cosa ci aspetta nel film e nei futuri titoli di Assassin’s Creed, credo che sia gli appassionati che i nuovi giocatori saranno davvero felici di scoprire tutto ciò che la serie ha ancora da offrire".

Fonte

[wp_ad_camp_1]