Non è di certo una pratica inconsueta quella di adattare un film a un videogame, o viceversa. Il team di Campo Santo ha infatti annunciato la partenza del progetto di adattamento del proprio Firewatch per diventare un lungometraggio.

Firewatch è un particolare titolo indie, nel quale il protagonista non è altro che il guardiaboschi di un parco del Wyoming. All'interno del videogame si affrontano varie tematiche tutte sviluppate per un pubblico adulto, e tra questa atmosfera e ambientazione si svolgerà l'avventura del lungometraggio a cura di Good Universe.

Le informazioni in merito sono al momento scarse: non si conosce la data di uscita ufficiale, né gli attori o il regista che parteciperanno al film.

Avete già giocato a Firewatch? Vi piacerebbe vederlo sul grande schermo?

Firewatch

La nostra recensione di Firewatch

Se non avete avuto modo ancora di apprezzare, o più semplicemente, scoprire il particolare action/adventure di Campo Santo, la nostra recensione potrebbe chiarirvi le idee.

Ecco un piccolo stralcio: Pur non brillando sotto certi aspetti, i ragazzi di Campo Santo sono riusciti nell'intento di raccontare una storia come mai prima d'ora era possibile immaginare.

Firewatch è un prodotto che ci sentiamo vivamente di consigliare a chiunque abbia intenzione di trascorrere qualche ora nei panni di un uomo di quarant'anni che dopo determinati e importanti avvenimenti della sua vita decide che forse l'unica cosa che può donargli un po' di pace è una fuga in un posto remoto.

Mentre voi giocate e vi godete il fantastico panorama del Wyoming, noi torniamo a pensare a quel walkie-talkie e quelle chiacchierate con la nostra “vicina” di torre, con un po' di tristezza e anche un po' di nostalgia.

Fonte

[wp_ad_camp_1]