Siamo ormai a pochi giorni dal lancio ufficiale di Forza Horizon 3, previsto per il 27 settembre (29 in Giappone), ma se proprio non riuscite ad aspettare per mettere le mani sul nuovo titolo per diventare il boss dei festival australiani, è disponibile da ora l'Ultimate Edition, che vi permetterà di giocarci fin da subito grazie all'accesso anticipato.

Oltre all'early access, chi deciderà di acquistare l'Ultimate Edition di Forza Horizon 3 riceverà anche un Car Pass, la tessera VIP e il Motorsports All Cars Pass, che vi darà la possibilità di guidare 10 delle più belle e moderne auto sportive.

Su Xbox One S, Forza Horizon 3 sarà il primo gioco a disporre del supporto HDR, e avrà tutti i vantaggi che esso comporta, cioè una nitidezza d'immagine perfetta e colori brillantissimi. Con l'HDR, il sistema di rendering fisico di ForzaTech sarà ancora più accurato, con dettagli più realistici, naturali che sembrano avere vita propria.

I giocatori sperimenteranno l'emozione di un tramonto australiano grazie agli stupendi effetti luce, con i raggi del sole che evidenzieranno tutti i dettagli delle auto, dalle singole fibre di carbonio ai granelli di sabbia che ci si poseranno sopra durante uno sterrato.

Se pensavate che i giochi di Forza avessero raggiunto la perfezione, non avete provato Forza Horizon 3 su Xbox One S.

Forza Horizon 3 non sarà doppiato in italiano

Qualche tempo fa abbiamo avuto la notizia riguardante l'entrata in fase gold id Forza Horizon 3, e apprendiamo che è disponibile, su Xbox One, il preload del gioco che ci consentirà, il giorno della sua uscita, di poter giocare senza tempi morti di download.

Il preload del titolo ha un peso complessivo di 46.3 GB anche se è disponibile, per ora, solo negli Stati Uniti quindi non è ancora chiaro se avremo la possibilità anche noi di scaricare anticipatamente i contenuti di gioco.

Secondo alcuni rumor a breve, il 12 settembre per la precisione, saremo in grado di scaricare una demo di gioco che ci mostrerà un po' quello con cui avremo a che fare.

Purtroppo però non ci sono solo notizie belle riguardanti poiché sappiamo, che il titolo non presenterà un doppiaggio italiano poiché, presumibilmente, il secondo capitolo non ha venduto molto bene in Italia, un vero peccato.

[wp_ad_camp_1]