Sony ha annunciato che il 29 novembre nel Regno Unito sarà messa in commercio una versione in edizione limitata di PS4 Slim.

Il set includerà una PS4 da 1 TB tematicamente ispirata a Final Fantasy XV, un controller wireless DualShock 4 e Final Fantasy XV: Deluxe Edition.

A sua volta, Final Fantasy XV: Deluxe Edition comprende uno steelbook contenente Final Fantasy XV in Blu-Ray, il film di animazione in full lenght CGI Kingslaive: Finay Fantasy XV in Blu-Ray e alcuni contenuti bonus in game.

Attualmente, il prezzo indicato è di 329,99 sterline ma il prezzo potrebbe variare di negozio in negozio.

ff15_ps4

Final Fantasy XV: i motivi del rinvio

Come molti di voi sapranno, l'uscita di Final Fantasy XV è stata posticipata di due mesi, passando da settembre a novembre e causando un'ondata di mal contento nei fan.

Questo, purtroppo, accade spesso nel mondo videoludico ma almeno, talvolta gli sviluppatori dedicano del tempo a spiegare le motivazioni dietro a una decisione di quel tipo.

Proprio questo è il caso di Hajime Tabata, game director di Final Fantasy XV che ha voluto dare spiegazioni ai fan.

Tabata, nel corso di una recente intervista, ha spiegato che era prevista una grossa patch al day one, ma alcune considerazioni all'interno del team hanno portato ad inserire l'intero aggiornamento nel disco. La decisione è stata presa per aiutare coloro i quali giocano in modalità offline che non avrebbero potuto godere dei miglioramenti apportati dalla patch.

Il tempo stimato per inserire le correzioni sarebbe stato di circa un mese. Così, grazie al primo aggiornamento, gli sviluppatori avrebbero potuto correggere i piccoli problemi critici e ultimare i lavori di ottimizzazione nell'arco di un altro mese.

Sempre a Tabata è stato chiesto lo stato attuale di Final Fantasy XV e ha dichiarato che il gioco è ormai ultimato, ma vista la grandezza di contenuti ci sono aspetti che vanno perfezionati.

"Il lavoro principale è quello di risolvere i bug che affliggono la parte visiva, cercando di ottimizzarla il più possibile. L'altro fattore è il bilanciamento del gameplay, che vogliamo portare ad un livello tale che il titolo possa risultare agevole e divertente per ogni tipo di giocatore."

Fonte

[wp_ad_camp_1]