In data odierna Bungie ha reso disponibile il trailer di lancio ufficiale di Destiny: I Signori del Ferro.

Il gioco, che sarà disponibile dal 20 settembre per PlayStation 4 e Xbox One, include una nuova campagna dal taglio cinematografico, una mappa esplorabile denominata Terre Infette, un inedito spazio social chiamato Il Picco di Felwinter, una nuova incursione da sei giocatori, nuovi assalti e assalti cooperativi riadattati per tre giocatori. Inoltre sarà possibile personalizzare ulteriormente il proprio Guardiano con nuove armi ed equipaggiamenti.

Riportiamo di seguito il trailer di lancio in lingua italiana.

Destiny: I Signori del Ferro, gli elementi introdotti con l'espansione

Bungie, nel corso del tempo, ha reso noti quasi tutti i nuovi elementi che verranno implementati con l'espansione di Destiny sottotitolata I Signori del Ferro.

Una delle novità principali di recente introduzione riguarda una nuova tipologia di nemico da combattere: i caduti infetti. Questa tipologia di nemici sarà inserito all'interno di nuove zone del cosmodromo create ad hoc per questo nuovo DLC. I vecchi assalti, invece, verranno ritoccati con l'inserimento di nuovi nemici. Non mancheranno, inoltre, nuovi assalti per tutto il sistema solare.

Sulla Terra, invece, verrà inserito il primo raid che si differenzierà dagli altri (quantomeno in parte) per quanto riguarda il gameplay. Non se ne conoscono con precisione i motivi ma il gioco di squadra tra gli assaltatori risulterà fondamentale in questo nuovo titolo. Oltre ad essere presenti con ogni probabilità anche i nemici già visti in precedenza, lo scopo principale del raid è quello di combattere i nuovi caduti.

Il limite di luce sarà, inoltre, portato da 335 ad un valore di 400: le nuove armi e corazze che verranno aggiunte nel titolo, però, potrebbero non rivelarsi infondibili con quelli dell'anno 2.

Ricordiamo che Destiny: I Signori del Ferro sarà disponibile a partire dal 20 settembre per Xbox One e PlayStation 4.

[wp_ad_camp_1]