L'Uomo d'Acciaio, film diretto da Zack Snyder e uscito nel 2013, è stato l'apripista dell'universo esteso DC su grande schermo. Nella lunga line-up di titoli dedicati agli eroi della Justice League sembrava non esserci spazio per un sequel su stand alone su Superman, e invece sembra proprio che la pellicola si farà.

A rivelarlo, in esclusiva, è stato il sito The Wrap, che ha confermato lo sviluppo del sequel di Man of Steel. La pellicola, comunque, non vedrebbe la luce prima del 2020, ragion per cui vedremo il ritorno di Kal-El molto prima, in Justice League previsto per la fine del 2017.

In ogni caso Warner Bros. non ha ancora confermato la notizia, quindi si tratta per ora di un semplice rumor, anche se apparentemente attendibile.

Ovviamente L'Uomo d'Acciaio 2 vedrebbe il ritorno di Henry Cavill nei panni di Clark Kent/Superman. L'attore britannico ha già interpretato l'ultimo figlio di Krypton in Man of Steel nel 2013 e in Batman v Superman: Dawn of Justice, il tanto discusso cinecomic che si è riscattato grazie all'edizione estesa home video.

[wp_ad_camp_1]