Brutta notizia per tutti i fan Bethesda che attendevano Battlecry, il brawler free-to-play annunciato tempo fa.

Come spiega Bethesda ai microfoni dei colleghi di GameReactor, il progetto non è stato però cancellato, ma bensì solo sospeso. Questo perché i tempi non sono maturi e il gioco si discosta ancora troppo dalla qualità prefissata.

La sospensione è a tempo indeterminato, questo implica che Battlecry sarà destinato al limbo dei giochi mai arrivati dove ci su può aspettare qualcosa soltanto dopo anni e anni.

Voi pensate che il gioco sarà ufficialmente cancellato in futuro?

Fonte