Annunciata per il prossimo 11 agosto l'uscita su PC e Xbox One di Descent, nuovo DLC per Call of Duty: Black Ops III, già uscito a luglio per la versione PlayStation 4.

All'interno di questa espansione ritroveremo quattro nuove mappe multiplayer intitolate Empire, Cryogen, Berserk e Rumble, nonché un nuovo capitolo della saga Zombie.

La mappa di Empire vedrà i giocatori affrontarsi in una mappa di grandezza media, ambientata in una villa romana ricreata da un eccentrico miliardario, mentre in Cryogen i player si daranno battaglia in un impianto criogenico isolato lontano dalle coste del Mar Morto, lungo una mappa piccola e circolare.

Berserk è un'altra mappa di grandezza media e in questo caso passiamo al nord Europa e ad un villaggio vichingo dove a farla da padrona saranno bufere di neve, affioramenti rocciosi e strozzature mentre in Rumble i giocatori si confronteranno in un'arena dove enormi robot combattono per divertire il pubblico presente sugli spalti.

A proseguire la saga Zombie ci pensa invece Grod Krovi, ambientata in un universo alternativo rappresentante l'Unione Sovietica del 1940.

In questo caso i player si troveranno ad affrontare una fanteria meccanizzata zombie e a schivare assalti aerei portati da draghi.

[wp_ad_camp_1]