The CW e DC Entertainment hanno annunciato oggi che in The Flash 3 ci sarà Kid Flash, dietro la cui maschera si nasconde Wally West. Tutti i fan, quando il personaggio è comparso per la prima volta durante la seconda stagione, avevano sperato che prima o poi il giovane figlio di Joe West sarebbe entrato nella schiera degli speedster e, a quanto pare, così sarà.

cni5k3aucaa0eco-696x1034

kid_flash_publicity

La seconda stagione di The Flash ha spiazzato tutto il fandom per le conseguenze che potrebbe portare nell'universo televisivo della DC Comics. Barry ha infatti deciso di tornare indietro nel tempo, precisamente alla notte in cui morì sua madre, per portare a compimento ciò che non era riuscito a fare nel season finale della prima stagione: salvare Nora Allen.

The CW aveva già annunciato che il primo episodio di The Flash 3 si chiamerà "Flashpoint", ispirandosi dunque al celebre evento fumettistico. Nella controparte cartacea di Flashpoint lo status quo di molti eroi della DC è completamente diverso.

Ad esempio, nel Flashpoint dei fumetti Bruce Wayne rimase ucciso da bambino, cosa che portò suo padre Thomas a diventare Batman e sua madre Martha a diventare il Joker; Captain Cold è l'eroe di Central City, Superman ha vissuto diversi anni prigioniero del governo e la Justice League non è mai esistita.

Non sappiamo ancora quali saranno le conseguenze del 'Flashpoint' televisivo targato CW, ma è probabile che Kid Flash sia una di queste. Non ci resta che aspettare il 4 ottobre - giorno del season premiere di The Flash 3 - per scoprire tutta la verità.

[wp_ad_camp_1]