Suicide Squad sbarcherà al cinema il 5 agosto in America e il 18 agosto in Italia. Nonostante i diversi trailer diffusi si conosce ancora molto poco sulla trama e soprattutto sul villain. In tal senso sono arrivati alcuni dettagli interessanti direttamente dalla produzione, che ha parlato anche dell'inserimento del Batman di Ben Affleck nel film.

Il villain di Suicide Squad si chiamerà Avversario. Un 'Avversario' è già presente nel roster della DC Comics come antagonista di Superman, ma a quanto pare non si tratterà dello stesso personaggio. Ecco le dichiarazioni del produttore Richard Suckle:

"Ben presto scoprirete chi è l'Avversario. Questo è sicuro. Non solo scoprirete chi è, ma capirete anche il motivo per cui esiste, perché è parte integrante del film e quale è il suo legame con la Suicide Squad".

Altra figura importante in Suicide Squad sarà Joker, interpretato da Jared Leto. La sua presenza sarà inevitabilmente legata al cameo della sua più grande nemesi: Batman. Il Cavaliere Oscuro, interpretato da Ben Affleck, sarà esplorato in una chiave inedita:

"Finora tutti i film su Batman sono stati raccontati dal suo punto di vista - ha detto il regista David Ayer. Lui è il buono. E' l'eroe del suo film ed è sempre stato così. Se guardate al modo in cui Bruce Wayne ha creato la persona di Batman, capirete che la sua idea è quella di terrorizzare i criminali. E' una guerra psicologica contro il crimine. Questo losco figuro appare nella notte e attacca i criminali eliminandoli dalla società. Per la prima volta vedremo il personaggio dal punto di vista dei villain e sarà spaventoso".

Insomma, prepariamoci a una pellicola totalmente diversa dalle altre.

[wp_ad_camp_1]