Poche settimane fa abbiamo avuto la conferma dell'uscita di The Last Guardian entro la fine dell'anno, ma gli sviluppatori ci stanno ancora lavorando.

Principalmente il problema sembra essere il comportamento di Trico, l'accompagnatore del nostro protagonista. "Per essere onesti, stiamo ancora lavorando al comportamento di Trico", spiega Ueda. "Ci sono due estremi: il primo è che sia completamente controllabile e quindi diventa per lo più un cane domestico, oppure completamente incontrollabile, ma che può infastidire".

"A tal punto stiamo lavorando ad un compromesso per entrambe le soluzioni, cercando di equilibrare Trico in modo perfetto".

Pare si sia espresso anche in merito alla questione della separazione da Sony e del perché abbiano preso strade diverse, "Nella vita ci sono momenti in cui le cose vanno bene e altri non tanto.In vari modi, questo è il succo di quello che abbiamo fatto in questi anni".

The Last Guardian arriva in esclusiva PS4 il prossimo 25 ottobre.

Fonte

[wp_ad_camp_1]