Una concessionaria Ford americana ha inviato una email pubblicitaria che ritraeva un'immagine in cui figurava un artwork del gioco Firewatch.

Il publisher di Firewatch Panic, Inc. ha postato la pubblicità su Twitter con la frase "ahh, ricordate quando Henry e Delilah erano entusiasti del Ford Freedom Sales Event? #ripoffexpress @camposanto".

Qui sotto il tweet.

Il co-founder di Campo Santo Sean Vanaman ha aggiunto:

"Venite al Quirk Ford Freedom Sales event dove sarete liberi da cose come il "copyright" e "violazione"!".

Sean Western di Ford ha spiegato il malinteso in un'intervista con Game Informer: "Noi utilizziamo sempre i siti DMCA per cercare le immagini". E Western ha citato il sito WideWallpaper.info come fonte dell'immagine.

Ciò che Western non ha capito è che mentre le persone possono accettare i parametri DMCA su WideWallpaper.info, non c'è nessuna garanzia che ogni immagine possa essere rubata.

Vanaman, tuttavia, ha spiegato a Game Informer che l'alibi di Western non regge, in quanto le immagini usate per la campagna vengono da un loro vecchio sito che aveva materiale non reperibile da nessun altro sito di foto.

"Viviamo in un periodo di infiniti contenuti gratuiti. Quindi non è una sorpresa quando qualcuno pensa che ogni cosa è "libera" su internet", ha aggiunto Vanaman.

Panic, Inc. ha ironizzato sull'accaduto tramite il seguente tweet.

Fonte

[wp_ad_camp_1]