Dopo il lancio, Injustice 2 potrebbe vantare nel suo organico dieci ulteriori personaggi, aggiunti tramite DLC.

Il creative director Ed Bonn ha parlato di quest'eventualità in una recente intervista.

"In ogni gioco cerchiamo di fare di più di quello che abbiamo fatto nel precedente in modo che il titolo sopravviva per un lungo periodo di tempo. Per quanto riguarda i personaggi aggiunti tramite DLC, ne avevamo quattro in Mortal Kombat, sei in Injustice (Batgirl, General Zod, Lobo, Martian Manhunter, Scorpion e Zatanna, n.d.a.) e otto in Mortal Kombat X. Con Injustice 2 vogliamo continuare lungo questa sequenza numerica".

Il portavoce di NetherRealm Studio, inoltre, ha parlato dei giocatori che non hanno tempo e non vogliono investirne troppo solo allo scopo di ottenere il gear migliore per il proprio combattente preferito. Proprio per questo, ha espresso l'intenzione di implementare un sistema di pagamento in game.

Il picchiaduro, nonché secondo episodio della serie di Injustice, sarà disponibile dal 2017 per PS4 e Xbox One; attendiamo, invece, aggiornamenti su un'eventuale versione per PC.

Fonte

[wp_ad_camp_1]