Warner Bros. Interactive Entertainment, il publisher dietro Batman, Lego, Mortal Kombat e Injustice, ha espresso l'intenzione di tenere una propria conferenza durante l'E3: per lo meno in futuro.

"Se guardate ai big publisher, noterete che c'è un nesso che li collega gli uni agli altri. Io credo che questo possa essere anche nel nostro futuro, ma per quest'anno non aveva senso", ha dichiarato David Haddad, il presidente della WBIE.

Dopo aver tenuto un discorso d'apertura all'E3 del 2015, la compagnia ha annunciato che l'eventuale decisione di tornare, sarebbe stata presa sulle basi dei giochi che avrebbero dovuto annunciare ma, quest'anno, poco prima dell'E3, NetherRealm ha annunciato Injustice 2 e Sony sia Lego Star Wars: The Force Awakens, che un gioco per realtà virtuale basato sul personaggio di Batman: per Warner Bros, Interactive Entertainment, quindi, non rimaneva molto di cui parlare.

Fonte

[wp_ad_camp_1]