Kojima Production, lo studio di sviluppo fondato da Hideo Kojima, ha diffuso in rete alcune immagini provenienti dal backstage del primo trailer di Death Stranding, il titolo il cui protagonista basa le proprie fattezze su Norman Reedus, l'attore che interpreta Daryl Dixon in The Walking Dead.

Nello specifico, è stato rivelato che le espressioni di Reedus sono state riprese tra il 22 e il 23 marzo presso Sony Interactive Entertainment’s Visual Arts Service Group a San Diego, in California e che, mentre l'attore veniva filmato, sono state scattate centinaia di foto, al fine di riprodurne l'intero corpo in fase di montaggio in 3D; una volta completata la raccolta di movimenti ed espressioni, i dati ottenuti sono stati inviati in Giappone in modo che Kojima e il suo team potessero ricrearle con il motore grafico di Death Stranding, utilizzandole anche per poter fare il trailer visto in occasione dell'E3.

Death Stranding è attualmente in fase di sviluppo per PS4.

Fonte

[wp_ad_camp_1]