Ubisoft ha aggiornato il codice di condotta per gli utenti di Rainbow Six Siege che ora prevede un ban permanente per tutti coloro che faranno uso di trucchi o hack all'interno delle partite.

"Oggi abbiamo aggiunto un ban permanente verso chiunque cerchi di utilizzare codici e hack su Rainbow Six Siege.", leggiamo sul post ufficiale di Ubisoft.

"La presenza di trucchi all'interno del gioco è una faccenda che prendiamo molto seriamente e il team di sviluppo si sta focalizzando molto su questo aspetto. Questo aggiornamento non è altro che l'inizio di quello a cui stiamo lavorando per rendere migliore l'esperienza di gioco per la nostra community.".

[wp_ad_camp_1]