L'attesissimo The Last Guardian uscirà nel 2016. A confermarlo è proprio il Game Director Fumito Ueda durante un'intervista ai microfoni di Edge.

"Dal momento che questo è l'anno in cui rilasceremo il gioco sono un po' preoccupato, ma sono anche decisamente entusiasta al riguardo" ha dichiarato il leggendario game designer durante un Q&A con il magazine.

Nel corso dell'hands-on con il gioco, la redazione di Edge ha avuto modo di provare alcune tra le caratteristiche inedite del gioco. Trico, la creatura che accompagnerà il protagonista nella sua avventura, è in grado di emettere un fascio di luce mortale dalla sua coda.

Quest'abilità è collegata ad uno specchio posseduto dal ragazzo, che viene utilizzato come uno scudo. Dopo aver puntato l'oggetto verso una precisa direzione, l'animale genererà un devastante fascio rosso di elettricità.

Questo potere sarà determinante nel gioco. Ueda ha spiegato che, in questo modo, i giocatori potranno comprendere a pieno l'energia e la ferocia di Trico.

Inoltre, gli occhi della creatura cambieranno colore a seconda delle sue emozioni. Ad esempio, delle pupille rosa equivarranno a uno stato d'animo diffidente o arrabbiato.

Ulteriori dettagli verranno probabilmente svelati durante la conferenza dell'E3 di Sony, in programma per il prossimo 13 giugno.

Fonte

[wp_ad_camp_1]