Non passa letteralmente un quarto d'ora senza che esca fuori un'altra indiscrezione riguardo Uncharted 4, nello specifico parliamo di altre impressioni di gioco e della lista dei filtri fotografici che si possono attivare durante il gioco.

Questi spaziano dal classico bianco e nero, fino agli sfondi arcobaleno, passando per l'8-bit, il seppia e il cel-shading. Questa è la lista completa:

  • Cel shaded
  • ASCII Mosaic
  • Negative Land
  • Chalk Dust
  • Tri-Color
  • Rainbow Fun Land
  • 8-Bit
  • Classy
  • Blorange
  • Vibrant
  • Vintage
  • Warm
  • Black & White

Inoltre, il noto insider della scena videoludica Shinobi602 ha espresso le sue opinioni riguardo Uncharted 4, che ha ovviamente finito in quanto entrato in possesso di una delle copie circolate in anticipo. Ve ne riportiamo alcune, le più interessanti, rimandandovi al suo post su NeoGAF per il suo pensiero completo (attenzione, c'è qualche spoiler):

  • Il gameplay è fantastico. Le dinamiche di shooting ora hanno un peso reale e la libertà con cui si possono affrontare gli scontri è grandiosa.
  • I capitoli sono più intensi ed ognuno di essi sembra ben distinto dall'altro. Sono anche molto più lunghi di quelli dei giochi precedenti.
  • Il gioco è stato completato in 14 ore.
  • Ad ora è il miglior gioco che si sia mai visto a livello estetico.
  • I 30 fps a cui gira il gioco sono davvero molto fluidi, in particolare il motion blur sembra essere stato implementato con grande perizia.
  • Il gioco è pieno di dettagli, il che lo rende il più grande Uncharted di sempre.

Tante novità quindi, a cui aggiungiamo anche la lista dei modificatori al gioco che è possibile attivare, anche in questo caso tanti, divertenti ed interessanti.

Fateci sapere cosa ne pensate di queste ulteriori rivelazioni su Uncharted 4 nei commenti!


Fonte

[wp_ad_camp_1]