Si è tenuta ieri la premiazione per il Premio Drago d'Oro 2016, con The Witcher 3: Wild Hunt che si porta a casa ben tre premi diversi.

Il GDR di CD Projekt RED infatti ha vinto il premio come miglior gioco dell'anno, il premio speciale del pubblico e quello come miglior gioco di ruolo, FIFA 16 il gioco più venduto in Italia mentre la miglior sceneggiatura va  a Life is Strange.

Vediamo tutti i premi nel dettaglio:

      • Videogioco dell'anno: The Witcher 3: Wild Hunt.
      • Premio Speciale del Pubblico: The Witcher 3: Wild Hunt.
      • Videogioco più venduto del 2016: Fifa 16, in collaborazione con GFK.
      • Drago d’Oro Italiano, Miglior Videogioco Italiano: N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure.
      • Drago d’Oro Italiano, Miglior Game Design: In Verbis Virtus.
      • Drago d’Oro Italiano, Miglior Realizzazione Tecnica: RIDE.
      • Drago d’Oro Italiano, Miglior Realizzazione Artistica: N.E.R.O.: Nothing Ever Remains Obscure!
      • Miglior Videgioco di Ruolo: The Witcher 3: Wild Hunt!
      • Miglior Videogioco Sportivo: Rocket League.
      • Miglior Grafica: The Order 1886.
      • Miglior Sceneggiatura: Life Is Strange.
      • Miglior Personaggio: Maxine Caulfield.
      • Miglior Videogioco per la famiglia: Disney Infinity 3.0.
      • Miglior gioco di strategia: StarCraft II: Legacy of the Void.
      • Miglior Applicazione: Tris per Her Story.
      • Miglior Videogioco Indie: Her Story.
      • Videogioco più innovativo: Her Story.
      •  Miglior Videogioco di Corse: Forza Motorsport 6.
      • Miglior Videogioco Azione/Avventura: Batman Arkham Night
      • Miglior Platform: Ori and the Blind Forest.
      • Miglior Colonna Sonora: Ori and the Blind Forest.
      • Miglior Gioco Sparatutto: va a SPLATOON.
      • Miglior gameplay: Bloodborne

Cosa ne pensate dei premi assegnati al Drago d'Oro 2016? Siete d'accordo con i premi nelle varie categorie? Fatecelo sapere commentando la nostra news.

[wp_ad_camp_1]