Durante la conferenza di presentazione del Samsung S7, Epic Games, ha mostrato cosa è possibile realizzare a livello di gaming su mobile grazie a Vulkan e Unreal Engine 4.

Nel video che trovate in alto sopra alla news potete visionare "ProtoStar" un'esperienza in 3D in tempo reale sul nuovo smartphone Samsung creata con Unreal Engine grazie alla disponibilità delle API Vulkan su dispositivi mobile Android.

Il fondatore di Epic Games, Tim Sweeney, salito sul palco della conferenza, ha promesso caratteristiche precedentemente possibile solo su console di alta fascia, a livello di gaming su dispositivi mobili, dichiarando:

"Questa scena è stata presa in tempo reale utilizzando l'Unreal Engine. È in esecuzione dal vivo, proprio ora, e l'operatore è qui in mezzo al pubblico. Grazie alle nuove API Vulkan, siamo in grado di renderizzare gli oggetti quattro volte più velocemente che in OpenGL, consentendo una grafica di fascia alta con un basso consumo energetico. ProtoStar è solamente è una simulazione della meccanica celeste. Collisioni tra meteore arricchite con emissioni particellari, shader dinamici ed altri effetti di rendering basati sulla fisica. Tutte caratteristiche che una volta erano possibili solo su una console di gioco di fascia alta, e che ora possono essere eseguiti su un dispositivo che ci si può infilare in tasca".

Cosa ne pensate delle parole di Tim Sweeney? Siete d'accordo con lui? Fatecelo sapere commentando la nostra news.

[wp_ad_camp_1]