Buon sabato pomeriggio a tutti ed eccoci bentrovati come sempre al riepilogo delle notizie più importanti dell'ultima settimana. Oggi è doveroso partire da una delle notizie arrivate da Microsoft e relative ad uno dei titoli più attesi su Xbox One, e da poco anche su PC Windows 10.

Sto parlando ovviamente di Quantum Break, titolo che, come dicevano alcuni rumor dei mesi scorsi, arriverà anche su PC Windows 10, con formula cross-buy e salvataggi condivisi. Previsti per coloro che prenoteranno anche dei bonus relativi ad Alan Wake e non solo. La risposta della rete è stata sia positiva che negativa, e il nostro Valentino Cinefra ha fatto il punto della situazione nello speciale dedicato. Arrivati anche nuovi gameplay registrati direttamente su Xbox One, e non dimentichiamo l'annuncio del bundle dedicato con la console in colorazione esclusiva. Phil Spencer ha risposto anche ad un fan deluso da tale scelta.

Tornando in ambito beta, è stata ufficializzata quella di The Division in formato open, in arrivo la settimana prossima, ed è partita quella di Homefront: The Revolution. Da segnalare anche la nuova versione di quello di Overwatch, titolo di Blizzard che arriverà prossimamente su piattaforme next-gen e PC.

La software house americana ha inoltre compiuto 25 anni, e ha rilasciato un video che celebra tutti i titolo rilasciati sino ad oggi. Chiudendo l'ambito beta della settimana parliamo del nuovo Hitman. La versione di prova è disponibile in esclusiva PlayStation 4, non perdetevi l'occasione di provare il nuovo titolo dell'Agente 47. Il "vecchio" capitolo arriverà inoltre tramite retrocompatibilità su Xbox One.

1455200771-quantum-break-7_jpg_0x0_q85
Notizia di questa settimana, Quantum Break uscirà anche su PC Windows 10.

Ubisoft ha confermato per quest'anno non arriverà un nuovo capitolo della saga di Assassin's Creed, il che lascia presupporre l'arrivo del nuovo Watch Dogs nel mese di novembre, anche se non c'è ancora niente di ufficiale. Rimanendo in tema assassini, abbiamo visto i pareri della stampa internazionale relativi ad Assassin's Creed Chronicles Russia.

Rivelata inoltre da EA la data di uscita di Need For Speed versione PC. In ambito motori preparatevi inoltre per la prossima settimana, dato che l'atteso Rocket League sbarcherà anche su Xbox One, la conferma è arrivata questa settimana tramite l'apposito comunicato stampa. Anche Halo 5: Guardians accoglierà l'arrivo con alcuni contenuti a tema come sempre molto divertenti, se vi capita andate a dargli un'occhiata tra una partita e l'altra.

Altro arrivo interessante è quello di Dying Light: The Following, nuovo pacchetto che racchiude il titolo iniziale, uscito tempo fa, più i tanti DLC rilasciati dagli sviluppatori nei mesi successivi. Se non avete ancora giocato questo titolo interessante che premiammo in fase di recensione, direi che si tratta di una ghiotta occasione per recuperarlo.

Rimanendo nell'ambito recensione, questa settimana vi consiglio di andare a leggere quella di XCOM 2, gioco che è stato premiato da TMAG.it con il perfect score, eppure non se ne parla in giro.

WATCH DOGS
Sembra sempre più probabile che Watch Dogs 2 riempia il vuoto lasciato da Assassin's Creed nel 2016.

Altra cosa che ha fatto un po' scalpore è stato il post relativo a Crash Bandicoot fatto tra le fila di Sony. Personaggio che ogni videogiocatore ama, non si è più visto in un titolo da anni, che qualcuno sia a lavoro su qualcosa di nuovo? Attualmente non ci sono informazioni a riguardo, pertanto continuate a seguirci. Nel frattempo potete ingannare l'attesa al mondo di gioco ricreato con l'Unreal Engine 4, davvero molto carino e divertente da vedere.

Sono arrivate notizie anche relative a Kingdom Hearts III, che di fatto non dovrebbe chiudere l'intera saga. Molti però continuano a domandarsi quando arriveranno notizie relative alla data di uscita, dato che ormai è veramente tanto che stiamo aspettando. Questa settimana vede inoltre la chiusura di uno dei siti storici dell'ambito videoludico, GameTrailers, portale che era di riferimento per vedere tutti gli ultimi video dedicati ai videogiochi rilasciati direttamente dagli sviluppatori.

In chiusura vi segnalo quella che secondo me è l'alternativa meno costosa al Controller Elite di Xbox One e come sempre vi rimando alla prossima settimana per il nuovo recap. Buon fine settimana a tutti.

[wp_ad_camp_1]