Capcom ha condiviso i propri risultati finanziari inerenti all'anno fiscale che si concluderà il prossimo 31 marzo.

I conti della società sono in netto miglioramento, soprattutto grazie alle numerose vendite delle copie in tutto il mondo dei suoi migliori franchise.

IF

Monster Hunter X (Nintendo 3DS) è stato il titolo che ha venduto oltre le aspettative di Capcom: da una previsione di 2,5 milioni di copie vendute, si è passati a oltre 3 milioni di unità piazzate in tutto il mondo.

IF

Capcom ha anche aggiornato la lista delle copie totali vendute dai suoi franchise di punta:

  • Dragon’s Dogma: 2,400,000
  • Lost Planet: 5,900,000
  • Dead Rising: 8,500,000
  • Sengoku BASARA: 3,800,000
  • Monster Hunter: 36,000,000
  • Ace Attorney:  5,600,000
  • Devil May Cry:  15,000,000
  • Onimusha:  8,000,000
  • Dino Crisis:  4,400,000
  • Marvel vs. Capcom:  7,000,000
  • Resident Evil:  66,000,000
  • Breath of Fire:  3,100,000
  • Final Fight: 3,200,000
  • Street Fighter: 37,000,000
  • Mega Man: 30,000,000
  • Ghosts’n Goblins:  4,200,000
  • Commando: 1,200,000
  • 1942: 1,400,000
[wp_ad_camp_1]