Sony non venderà più giochi e applicazioni su PSP.

Una notizia più rilevante per il mercato giapponese, dove erano ancora vendute unità di console, più che per il nostro, che a parte il primo anno non ha mai abbracciato con convinzione la PSP.

I giochi per la prima console portatile di Sony continueranno ad essere venduti, in digitale, per le altre console: PS3, PS4 e PS Vita, PC e smartphone, e volendo si potrà trasferirli su PSP.

[header_banner]