Il Director di Final Fantasy XV, Hajime Tabata, ha risposto a molte domande dei fan della saga, fornendo nuovi dettagli sul titolo, che sarà giocabile come un open world.

Tabata ha rivelato che Final Fantasy XV sarà giocabile come un open world, e si potranno attraversare le varie regioni, molto estese, solamente con qualche piccolo caricamento per raggiungere le zone più lontane e non collegate direttamente alle altre.

Non sarà possibile entrare all'interno di tutti gli edifici presenti nel gioco, ma saranno comunque moltissimi i palazzi e le location che potremo liberamente esplorare.

Tabata ha inoltre svelato che non ci saranno le Limit Break nei combattimenti, che caratterizzavano i precedenti episodi, e che i personaggi del gruppo avranno anche armi secondarie equipaggiabili, che potranno essere sia armi da fuoco che strumenti difensivi.

In Final Fantasy XV sarà anche presente la tanto richiesta Photo Mode, con molte regolazioni e filtri disponibili, in modo che possiate sbizzarrirvi con tutti gli screenshot artistici che volete.

Final Fantasy XV uscirà per PS4 e Xbox One nel 2016, ma non ha ancora una data di lancio precisa.

Cosa ne pensate di queste novità su Final Fantasy XV? Fatecelo sapere commentando questa news.

Compra Final Fantasy XV su Amazon.

[header_banner]