Sony non ha nessun piano per la pubblicazione di ulteriori DLC di Bloodborne dopo il lancio dell'espansione "The Old Hunters" prevista per novembre.

In una recente intervista il producer di Sony Japan, Masaaki Yamigawa, ha affermato che la compagnia aveva in programma due DLC per il titolo, ma successivamente è stato deciso di pubblicarne solo uno.

"È stato deciso che con un solo contenuto saremmo stati in grado di fare molto di più, ed avere più giocatori in grado di giocarlo", ha spiegato Masaaki Yamigawa a Eurogamer.net. "Al momento non abbiamo piani per DLC futuri".

Bloodborne: The Old Hunters sarà una versa sfida ed offrirà ai giocatori nuove aree di gioco, un livello di difficoltà maggiore, dieci nuove armi e ulteriori PNG con il quale interagire. Il tutto sarà accessibile "nella prima parte del gioco".

[header_banner]