Il team italiano Invader Games ha cancellato il progetto Resident Evil 2 Reborn, ma è stato chiamato da Capcom per discutere ulteriori idee.

L'annuncio è arrivato direttamente dalla pagina Facebook di Invader Games. Il team ha specificato che prima dell'annuncio di Resident Evil 2 Remake Capcom si era messa in contatto con loro, chiedendo alla software house di interrompere i lavori.

Non tutti i mali venono per nuocere però: grazie a Resident Evil 2 Reborn, il team italiano è stato invitato a incontrare Capcom per discutere di alcune idee durante una riunione.

Rimaniamo in attesa di eventuali aggiornamenti da parte di Invader Games sull'incontro con Capcom.

[header_banner]