Tramite Twitter scopriamo che il team di The Last Guardian sta lavorando con una grande attenzione ai dettagli.

Vento e luce sono infatti due punti di riferimento che stanno ricevendo cure particolari per fornire livelli di realismo significativi.

Lo scopo è quello di ottenere un impatto visivamente convincente che possa restituire l'idea delle raffiche di vento fra le piume di Trico e allo stesso modo della luce che vi passa attraverso, ben visibile in particolar modo nelle inquadrature dal basso.

Ecco i tweet con le immagini che ci mostrano il lavoro.

[header_banner]