I numerosi problemi di connessione e stabilità della beta multiplayer di Street Fighter V per PS4 e PC hanno costretto Capcom a rinviarla.

Il test che si è svolto in questi giorni in modo discontinuo non ha permesso ai giocatori di provare il picchiaduro in modo adeguato, né tantomeno è servito alla software house per raccogliere dati utili per lo sviluppo del net-code.

Per questo motivo Capcom ha deciso di rinviare la fase di beta testing a data da destinarsi e regalare a tutti i partecipanti un bonus in-game che sarà svelato a breve.

Restate con noi per tutte le novità che seguiranno!

[header_banner]