Come anticipato da Bungie in passato, Destiny potrebbe rinnovarsi ciclicamente con un vero e proprio sequel di quando in quando e oggi scopriamo grazie a un rumor che il prossimo capitolo dello shooter sci-fi potrebbe arrivare già il prossimo anno.

The Shattered Suns, questo il sottotitolo dell'ipotetico Destiny 2, farebbe il suo debutto a settembre 2016 a distanza di due anni esatti dal capostipite.

Un intervallo di tempo di tipo cinematografico che, secondo indiscrezioni, potrebbe venire sottolineato da Bungie proprio assumendo uno sceneggiatore di Hollywood per delineare una trama dal profilo più massiccio e coinvolgente di quanto accaduto fin ora.

Le vicende vedrebbero protagonisti il pianeta di Mercurio come mondo principale di gioco e Osiride come personaggio di riferimento a cui rivolgersi per ottenere missioni e compiti, scoprendo la sua identità di stregone ossessionato dai Vex.

Fra le altre novità potremmo vedere una nuova razza di nemici già menzionata in Destiny, gli Ahamkara, e l'assenza totale di DLC a pagamento per il gioco, sostituiti da raid e contenuti aggiuntivi gratuiti a cadenza regolare.

Per ora tutto quanto detto sopra resta fonte di un rumor: continuate a seguirci per aggiornamenti e informazioni ufficiali.

[header_banner]