Nonostante la cancellazione di Silent Hills, Hideo Kojima e Guillermo del Toro stanno ancora discutendo su un eventuale progetto da portare avanti insieme.

Queste sono state le parole del regista messicano ai microfoni di IGN:

“Adoro lavorare con Kojima-san. Siamo ancora in contatto, siamo ancora amici e stiamo lavorando per fare qualcosa insieme, ma non sarà Silent Hills. Con Silent Hills eravamo in fase di progettazione ed è un vero peccato il tutto non sia andata in porto.

Stavamo pensando a come spingere al limite le nuove console. Uno dei grandi momenti di Metal Gear Solid era quello con Psycho Mantis. L’idea era di creare un gioco che potesse interagire con il giocatore e robe del genere".

Insomma, pare ci sia la possibilità che, successivamente alla chiusura dei rapporti tra Kojima e Konami, il creatore di Metal Gear e il regista de Il Labirinto del Fauno si uniscano nuovamente per dare vita alla propria particolare vision per il mondo dei videogiochi. Contenti?

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=HXVx2bPgBp8[/youtube] [header_banner]