Commentando gli ottimi risultati registrati da Xbox One nel mese di giugno, Phil Spencer ha speso delle buone parole per la retrocompatibilità.

Rispondendo a un fan su Twitter, il boss della divisione Xbox ha infatti sottolineato che a suo parere l'annuncio della retrocompatibilità con i giochi Xbox 360 ha influito sulle vendite della console.

Il motivo? Molti possessori di Xbox 360 hanno scelto di passare a Xbox One proprio grazie al clamoroso annuncio dell'E3 2015.

La retrocompatibilità è attualmente disponibile con una manciata di titoli per i membri del Preview Program di Xbox One e uscirà per tutti a ottobre.

[header_banner]