Tempo di cambiamenti per Corey May, direttore e sceneggiatore di Assassin's Creed che ha da poco lasciato Ubisoft Montreal.

May si è unito infatti allo studio indipendente Certain Affinity, noto per lo più per il suo lavoro per i franchise di altri sviluppatori, (come la realizzazione di map pack e DLC di Halo e Call of Duty) ma che ha recentemente annunciato di essere entrato in una "nuova ed entusiasmante fase".

Max Hoberman, presidente di Certain Affinity, ha detto che "anche se il multiplayer resta il cuore del nostro portfolio, ci stiamo concentrando molto sul diventare esperti di esperienze single player e cooperative. Corey May si occupera di costruire e guidare il nostro dipartimento narrativo e la sua esperienza e la sua prospettiva saranno di grande importanza per noi".

[header_banner]