Alcuni giocatori di Counter-Strike per aumentare la concentrazione durante i match facevano uso di un farmaco apposito.

La confessione arriva dal professionista americano Kory Friesen, durante un'intervista rilasciata al canale YouTube LAUNDERS CSTRIKE.

"Non mi interessa. Eravamo tutti sotto effetto di Adderall. Non mi interessa niente. Era praticamente ovvio se ascoltavate le conversazioni".

L'Adderall è un farmaco che viene utilizzato per la cura del disturbo da deficit d'attenzione e iperattività. Il farmaco deve essere obbligatoriamente venduto sotto la prescrizione medica e questo fa insorgere dubbi su come i giocatori si siano procurati la sostanza.

[header_banner]