Dopo i primi report di utenti che asserivano di essersi visti eliminare la demo di Silent Hills dalle console arriva la risposta di Konami e Sony.

Sia la software house responsabile del Playable Teaser che Sony stessa hanno infatti garantito che nessuno si è mosso per cancellare e/o rendere inutilizzabile il prodotto sulla PS4 di alcun giocatore.

Resta da capire se le segnalazioni arrivino da distratti che hanno effettivamente cancellato l'oggetto digitale o quale altro tipo di problematica possa essersi verificata.

Vi aggiorneremo come sempre in caso di evoluzioni.

[header_banner]