Buon sabato a tutti ed eccoci come di consueto a fare un riepilogo delle notizie in ambito videoludico più importanti dell'ultima settimana. Il titolo della settimana è senza dubbio quello arrivato proprio nella giornata di ieri, ovvero F1 2015 di Codemasters.

Il nuovo simulatore di guida si è mostrato in vari video gameplay e proprio per il lancio con il consueto trailer. Sono anche stati rivelati i requisiti di sistema della versione PC ed è stata commentata l'assenza di una delle modalità principali.

La Gamescom si fa sempre più vicina, ormai manca meno di un mese, e cominciano a circolare rumor circa i titoli che potrebbero essere annunciati o che potremmo vedere. È il caso della serie Burnout.

Dopo che Criterion ha smosso gli animi con qualche post su Twitter, pare che in tempi brevi vedremo qualcosa di "stupefacente". Nel frattempo pare che sarà possibile giocare a Burnout Paradise prossimamente su Xbox One, ma non abbiamo ancora notizie precise.

Riguardo alla fiera di Colonia sono arrivate poi nuove notizie sugli espositori. A quanto pare Sony sarà totalmente assente, quindi ci sarà più spazio per la concorrenza. Stesso discorso però per Microsoft, cambiando evento e andando a guardare al Tokyo Game Show.

gears-of-war_xboxone-1340
Gears of War: Ultimate Edition, un'immagine dalla beta.

Entrambe le major del mercato videoludico stanno promuovendo in questo periodo degli sconti. È il caso degli Ultimate Game Sale assieme ai consueti Deals with Gold per Microsoft, e degli sconti settimanali sul PlayStation Network, gli avete già dato un'occhiata?

Riguardo al servizio online di Sony abbiamo avuto dopo la scorsa settimana, altri disservizi. Molti utenti hanno infatti lamentato impossibilità a connettersi ai server, e non sappiamo se c'è lo zampino ancora una volta di Lizard Squad. Il nostro Giovanni Antignani ha trattato questo argomento nel suo blog settimanale, gli avete dato un'occhiata?

Abbiamo seguito la presentazione della modalità Zombie di Call of Duty: Black Ops III, con Treyarch che ha mostrato un trailer, pubblicato diverse immagini e chiuso con la presentazione delle Limited Edition del titolo.

Quella più costosa, la Juggernog Edition, avrà un prezzo "leggermente proibitivo" e potrà essere acquistata presso un solo rivenditore. Nuove info anche sulla beta che arriverà nella seconda metà di agosto e si, prima su PlayStation 4.

Microsoft
Il colosso di Redmond non sarà al TGS 2015.

In ambito shooter novità anche per Gears of War Ultimate Edition. Svelato il peso dell'installazione del titolo e annunciato un nuovo bundle. Inoltre abbiamo visto gli obiettivi, quali saranno i contenuti disponibili al lancio e avuto qualche informazione per la retrocompatibilità del secondo e del terzo capitolo. Insomma, se non avete ancora giocato questa saga, ora non avete più scuse in vista del prossimo capitolo.

Altro titolo molto atteso nello stesso periodo è Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Pubblicato un nuovo gameplay di ben 30 minuti e proprio stamane, sempre dal nostro Giovanni Antignani, qualche riflessione sull'intricata posizione del personaggio Skull Face. Notizie anche sul possibile downgrade del titolo, che pare non esserci stato in corso di sviluppo, parola degli sviluppatori.

In chiusura sguardo al mondo PC, lato sistemi operativi. Microsoft ha quasi ultimato Windows 10, ormai prossimo al rilascio, mentre Apple ha reso disponibile la beta della nuove versione di OS X El Capitan e iOS 9.

Anche per oggi è tutto, ci rileggiamo sabato prossimo. Buon fine settimana a tutti!

[header_banner]