Pare che Nintendo sia intenzionata a non promuovere l'arrivo di Devil's Third su suolo americano.

La ragione sarebbe un'insoddisfazione della software house nei confronti della qualità del titolo, lontana dai suoi standard.

Per questo, nonostante un lancio previsto a breve in Giappone ed Europa (4 e 28 agosto), Nintendo starebbe prendendo le distanze dal titolo, garantendogli poca pubblicità.

A volerlo però negli Stati Uniti, secondo un rumor, ci sarebbero XSEED Games e NIS America, anche se non è ancora chiaro quanto sia possibile per loro poterlo pubblicare in vece di Nintendo.

[header_banner]