Il producer di Star Wars Battlefront Jesper Nielsen ha preso parola per fare chiarezza sull'alpha del titolo.

"L'alpha chiusa propone una piccola porzione del gioco e non è certamente sufficiente per valutarlo", ha detto Nielsen. "L'alpha ci serve per testare come gira il gioco nel mondo reale, con giocatori da tutto il mondo. No nserve per rappresentare la versione finale del prodotto, ma per correggere i problemi prima del lancio".

Chiarita la questione sul testing del gioco, il community manager Mathew Everett ha poi speso alcune parole riguardo nuovi annunci.

"Come vedete stiamo procedendo con il rivelare sempre di più riguardo al gioco. L'E3 è stato solamente l'inizio, il San Diego Comic-Con è dietro l'angolo e se conoscete EA avrete già capito dove avverrà il prossimo grande annuncio. L'alpha non era nuovo contenuto, ma più un tech test per valutarese  i server e le connessioni ai data center funzionavano come dovuto. Fin qui è andato tutto piuttosto bene. Vi abbiamo sempre al centro dei nostri pensieri".

Occhi e orecchie sintonizzati sul San Diego Comic-Con per altre grosse news, quindi. Continuate a seguirci per restare aggiornati.

[header_banner]