Yanis Varoufakis, ex consulente finanziario di Valve, ha rassegnato le dimissioni dal Parlamento Greco.

Varoufakis fu assunto da Valve nel 2012, dopo essere stato contattato da Gabe Newell per gestire l'economia di titoli come Team Fortress 2 e Dota 2.

Nel 2014 Varoufakis è entrato nella squadra di governo di Alexis Tsipras, alla guida del paese da gennaio 2015, come Ministro delle Finanze del paese. Dopo 6 mesi di dure contrattazioni con l'Unione Europea, ha deciso di rassegnare le dimissioni per aiutare il suo paese nelle trattative e non essere d'intralcio a Tsipras.

Varoufakis tornerà in Valve oppure no? Solo il tempo potrà dirlo.

[header_banner]