Estate fa rima con retrogaming, più o meno

C'è una cosa che mi chiedono in tanti quando si arriva verso questo periodo dell'anno. Purtroppo non si tratta di signore che anelano il mio numero di telefono o, disperate ed evidentemente in preda al panico, mi chiedono "che fai stasera?", ma di tutt'altro.

In estate, per un motivo o un altro, ci si ritrova ad avere del tempo libero rispetto al resto dell'anno. Chi studia si prende una meritata vacanza, chi lavora ha magari una o due (facciamo una, va) settimana di ferie, per tutti gli altri c'è lo stesso tempo che hanno durante tutti gli altri mesi, però si sa che "estate" è sinonimo di vacanze e quindi anche questa categoria si sente di potersi rilassare senza apparente motivo.

Insomma: "cosa mi consigli di giocare questa estate?" è la fatidica domanda di cui sopra. Eh, una parola. Finora me la sono cavata con un "mah, non so... fatti un giro in negozio e vedi cosa ti ispira", ma adesso me l'ha chiesto il nostro Paolo Sirio, e quindi significa che devo farci un articolo e la risposta deve essere più esaustiva.

Con la gioia tipica di colui che deve scrivere con un computer a fianco che raggiunge delle temperature solari, mi accingo con viva e vibrante soddisfazione a consigliarvi (rigorosamente in my humble opinion) cinque titoli da recuperare (uno da aspettare) in questa estate 2015. Si tratta ovviamente di una selezione a tutto tondo, ché se dovessi stare a scegliere per ogni piattaforma disponibile l'estate sarebbe finita da un pezzo.

Untitled-1

Rare Replay

Cominciamo con un titolo che non è ancora uscito ma lo farà nell'ultima parte della stagione, ovvero il 4 agosto prossimo. Rare Replay è una compilation di 30 giochi editi, neanche a dirlo, da Rare che comprende una selezione che spazia da Xbox 360 fino allo ZX Spectrum.

La collection include titoli come Perfect Dark, Banjo-Kazooie, Banjo-Tooie (nelle loro versioni HD per Xbox 360), e ovviamente Perfect Dark Zero, Banjo-Kazooie: Nuts & Bolts, con tanto di modalità multiplayer e contenuti scaricabili. Purtroppo non sono presenti tutti quei titoli la cui licenza è ancora in mano ad altro, come Donkey Kong 64, Mickey's Speedway USA e il mai dimenticato Goldeneye 007.

Estate fa rima con retrogaming, più o meno, e quale occasione migliore della Rare Replay?

Untitled-2

Axiom Verge

Uscito il 31 marzo scorso per PlayStation 4 e a maggio su Steam, Axiom Verge è passato ingiustamente in sordina visto il suo grande valore.

Si tratta di un action-adventure a scorrimento laterale, un metroidvania sostanzialmente. Il protagonista è uno scienziato che, dopo aver ricevuto una ferita mortale, si risveglia in un mondo antico e altamente tecnologico, che dovrà ovviamente esplorare in ogni sua parte, facendo uso dei tanti oggetti e power-up (più di 60 addirittura).

Il gioco è pieno di cose da fare ed offre una sfida decisamente impegnativa. Insomma, se siete in astinenza da Castlevania e di un Metroid fatto come si deve, Axiom Verge è la vostra scelta ideale.

Untitled-3

The Legend of Zelda: Ocarina of Time (Wii U)

Giovedì è sbarcato sulla Virtual Console di Wii U uno dei più grandi capolavori della storia di videogiochi. Si tratta ovviamente di The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

Se non avete un 3DS dove poter giocare la versione rimasterizzata, ecco una grande occasione per recuperare una pietra miliare dell'industria dei videogiochi. Il perché sia necessario giocarci ve l'ho spiegato in un vecchio appuntamento di Retrogems, se ci fosse qualche eretico con ancora una stilla di dubbio in mente.

Untitled-3

Batman: Arkham Knight

Se ne è parlato tantissimo nelle ultime settimane ed è, inevitabilmente, il gioco del momento. Il "simulatore di Batman definito" che il nostro buon Felice Di Giuseppe ha premiato con un voto altisonante è finalmente arrivato e vi potrà accompagnare per tutta l'estate.

Nel gioco, poi, piove sempre e quindi potrete avere l'illusione di convincervi che in realtà il clima sia molto più fresco. Questo se non siete giocatori PC, in questo caso... ci sono un sacco di altri titoli, no?

Untitled-5

Life is Strange

L'estate è anche tempo di recuperi e, in questo caso, non posso che consigliarvi l'avventura della giovane Maxine che vi scalderà anche il cuore, oltre che le altri parti del corpo già afflitte dell'afa.

Ho già narrato le lodi del lavoro di Dontnod nella recensione dei primi episodi di Life Is Strange e, a meno che non abbiate un cuore di pietra, potrebbe essere una buona serie da recuperare e godersi con tutta la calma e la tranquillità del mondo, con una bibita ghiacciata a fianco al pad o mouse e tastiera che siano.

Untitled-4

Bonus: Fallout Shelter

Visto che tra una gita al mare, una giornata in piscina, o qualsiasi cosa facciate per divertirvi nel periodo estivo, con tutta probabilità lo smartphone sarà sempre a portata di mano, come bonus a questa insolita lista vi consiglio Fallout Shelter per ingannare l'attesa - ormai neanche lunghissima - per Fallout 4.

Ve ne ha parlato il nostro Stefano Buttarelli nella sua recensione, ed è notizia di questi giorni che il gestionale ispirato alla nota saga Bethesda sarà disponibile nel mese prossimo anche per dispositivi Android.

[header_banner]