L'uscita nel 2015 di Uncharted 4: Fine di un ladro era praticamente impossibile, neanche con un aumento del budget per Naughty Dog.

A confermarlo è il presidente di SCE Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, in un'intervista al magazine EDGE.

"Speravamo che fosse così semplice come aumentare il budget destinato alla produzione, ma il gioco non sarebbe mai stato pronto con più soldi. Uncharted 4: Fine di un ladro è sviluppato da Naughty Dog, che è un team molto esperto. Loro stessi ci hanno chiesto più tempo e ci siamo fidati. E continuiamo a supportarli" le parole di Yoshida al magazine.

Dopo il rinvio, Uncharted 4: Fine di un ladro è previsto per il 2016. Avete già visto l'ultimo video gameplay pubblicato da Naughty Dog?

[header_banner]