Durante l'incontro annuale con i membri della compagnia, Satoru Iwata ha specificato che Nintendo non ha intenzione di abbandonare Wii U e 3DS dopo il lancio di Nintendo NX.

"Quando lanceremo NX ci saranno un certo numero di 3DS e Wii U sul mercato, quindi, guardando prettamente al business, sarebbe inefficiente smettere di far uscire titoli per queste due piattaforme", ha detto il presidente dell'azienda di Kyoto.

In quest'ottica, Nintendo si sta già organizzando internamente e discutendo con i propri studi (e anche quelli third party) per far sì che non ci sia uno scompenso nelle uscite tra le tre piattaforme.

Non sappiamo ancora nulla di concreto su Nintendo NX, nome in codice della prossima piattaforma della casa di Mario che secondo i rumor uscirà la prossima estate. Restate con noi per tutte le novità che seguiranno.

[header_banner]