OSVR ha annnunciato l'imminente supporto per nuove piattaforme finalizzato a candidare il visore come standard universale per l'integrazione di contenuti di realtà virtuale, insieme a nuove partnership.

L’OpenVR di Valve, MonoGame, VorpX e il motore Unigine sono tra le più recenti tecnologie che verranno supportate da OSVR e tutte e quattro le piattaforme saranno compatibili con i prodotti dell’ecosistema OSVR, incluso l’OSVR HDK, il cui rilascio è previsto per luglio 2015.

Fra i developer e le aziende che invece si uniscono alle fila dei partner di OSVR, portando il numero totale a 118, ci sono:

  • Descendent Studios, specialista in combattimenti veicolari e ora al lavoro su “Descent: Underground”.
  • Honor Code Inc., sviluppatori di Narcosis, una storia di sopravvivenza che si svolge nelle oscure profondità dell’Oceano Pacifico.
  • The Andronauts, creatori della seguitissima serie di giochi horror VR Mental Torment.
  • Sigtrap Games, al loro primo titolo conSublevel Zero, uno sparatutto a 6 gradi di libertà con livelli, looting e crafting generati proceduralmente, in un universo low-fi.
  • Incandescent Imaging, esponsabili di Caffeine, un horror psicologico in prima persona con puzzle ambientali.
  • DrashVR LLC con il loro Titans of Space che propone ai giocatori una breve visita guidata nello spazio per comprendere quanto sia grande il Sistema Solare e vedere i pianeti da vicino, etichettato come uno dei migliori demo per Oculus Rift.
  • Digital Happiness, i ragazzi dietro a Dreadout, uno dei giochi horror più noti del 2014.
  • Kona Games stanno sviluppando Kona, un racconto interattivo a episodi in cui il giocatore deve trovare persone scomparse in un ambiente rurale invernale, ambientato nel 1970.
  • Gattai Games, con il loro titolo di punta, Stifled, che vi trasporterà in un mondo orribile in cui i suoni prodotti vi riveleranno ai mostri in agguato nel buio.
  • GALACTaViSION, un hub di informazione culturale e musicale per Virtual Reality che cre esperienze di Realtà Virtuale e porta Immersion Rig negli spazi pubblici per condividere gli elementi VR.
  • Mechabit, al lavoro ad un gioco RTS intitolato Kaiju Panic che verrà rilasciato quest’estate su Xbox e Steam.
  • UNIGINE Corp. del motore Unigine sono impegnati a sviluppare la grafica 3D in tempo reale più realistica e innovativa per vari campi di applicazione quali Simulation & Training, Visualization, CAD e VR. UNIGINE 2,
  • Aurasoft UK sono i creatori del motore di gioco Skyline pensato per un’adozione su ampia scala.
  • Xilinx è leader mondiale nella fornitura di All Programmable FPGA, SoC e circuiti integrati 3D.
  • V è il primo app store universale per VR, nella realtà virtuale. L’interfaccia consente di giocare e sperimentare la VR nel modo più semplice possibile.
[header_banner]