Don Mattrick ha lasciato il suo incarico di CEO in Zynga.

Con questa nota, l'ex Electronic Arts e Microsoft si è congedato dopo due anni passati alla guida della compagnia di Mark Pincus:

"Quando mi sono unito alla compagnia nel luglio 2013, Mark e io condividevamo la visione di costruire una compagnia sensata che ridefinisse l'intrattenimento in un mondo sempre più mobile", è stato il primo commento di Mattrick.

"Sono fiero dei progressi che abbiamo fatto insieme. Credo che sia il momento giusto ora perché io lasci il ruolo di CEO e permetta a Mark di guidare la compagnia nel suo prossimo capitolo, data la sua passione per la visione originale e la sua abilità nel far combaciare il nostro progresso nel mobile con le caratteristiche uniche di Zynga".

L'ex responsabile della divisione Xbox di Microsoft tornerà "in Canada per affrontare la mia prossima sfida", mentre Pincus sarà di nuovo CEO di Zynga e guadagnerà $1 per questa posizione.

Le dimissioni di Mattrick avevano portato a un aumento del valore delle azioni di Zynga fino alla chiusura a $2,90, mentre nelle trattative private a borsa chiusa, una volta appreso del ritorno di Pincus, si è passati a un netto -10%.

[header_banner]