I giocatori di NBA 2K14 hanno perso i loro salvataggi a causa della chiusura dei server del titolo.

I salvataggi del titolo avevano bisogno della continua sincronizzazione online: la chiusura dei server ha portato dunque alla cancellazione dei file, obbligando dunque i giocatori a ricominciare da capo le varie carriere.

Solamente le versioni PlayStation 4 e Xbox One di NBA 2K14 hanno avuto questo tipo di problema, mentre i salvataggi per le versioni PS3 e Xbox 360 sono salvi.

2K ha comunicato che i giocatori devono necessariamente ricominciare da capo una carriera, così come la modalità GM, che permette di gestire una squadra sotto ogni aspetto, incluso il rapporto con i media.

[header_banner]