Risoluzione grafica da old-gen per la nuova creatura di Guru Games, l'action puzzle in prima persona Magnetic: Cage Closed.

Il titolo indie infatti non girerà in Full HD ma si "accontenterà" dei 720p nativi su entrambe le console, ossia PS4 e Xbox One.

Scelta voluta dallo sviluppatore che mira più al frame rate solido dei 60fps piuttosto che di una "esperienza cinematografica":

“La discussione sul frame-rate è sempre delicata, e noi abbiamo deciso di puntare ai 60fps, per questo probabilmente ci fermeremo ai 720p. Non ci interessa avere un’esperienza cinematografica”, ha svelato Daniel Ström, CEO della software house.

[header_banner]