Battlefield Hardline è finalmente tra le mani dei giocatori americani: da una prima comparazione, il titolo risulta migliore su PlayStation 4 invece che su Xbox One.

La comparazione è stata eseguita dai ragazzi di GamingBolt, che però hanno analizzato come lo sviluppo cross gen abbia influito su alcuni elementi e decisioni tecniche, tra cui una qualità non proprio ottima nelle texture, modelli poligonali dei personaggi ben lontani rispetto a altri titoli, una gestione delle ombre e del sistema di illuminazione quasi scadente.

Entrambe le versioni (PS4 e Xbox One) supportano l'HBAO, che rende le ombre leggermente più realistiche: la versione Xbox One inoltre gode di texture migliori rispetto alla controparte PlayStation 4.

Il titolo risulta migliore su PlayStation 4 grazie alla risoluzione (900p contro i 720p di Xbox One) ed un miglior frame rate.

Potete trovare l'analisi completa su GamingBolt, mentre se siete curiosi di conoscere le performance su PC, poco più in basso trovare un video confronto fra tutte e tre le versioni.

[header_banner]