Il capo della divisione Xbox pronuncia il suo giudizio sul titolo Ready At Dawn, esclusiva PlayStation 4. Phil Spencer si è infatti espresso, non proprio positivamente, su The Order: 1886.

The Order: 1886 non è "ciò per cui le persone si guarderanno alle spalle e penseranno 'è lì che è iniziata la nuova generazione', 'è lì che il gaming è diventato molto diverso'".

Spencer ha comunque elogiato Sony e Ready At Dawn per aver provato a fare qualcosa di nuovo e per non aver semplicemente "fatto il sequel" di una serie già celebre.

Infine, il capo di Xbox ha terminato il suo intervento parlando di Sunset Overdrive, definendolo un buon titolo per la libreria giochi di Xbox One ma non ha raggiunto i vari obiettivi che Microsoft stava cercando.

[header_banner]