Chiamatelo sponsor, chiamatelo partner, chiamatela più semplicemente pubblicità, fatto sta che in Final Fantasy XV non mancherà nemmeno il cosiddetto "product placement".

Cosa vuol dire? Secondo Square Enix si tratta di dare maggior realismo alle cose e agli oggetti, soprattutto quando vi sono aziende leader che producono da anni merce "top". È il caso di Coleman, il cui logo farà bella mostra sia sulle tende da campeggio che sulle sedie da trasporto, come è possibile notare in queste due immagini del gioco:

Final-Fantasy-XV-coleman-ads Final-Fantasy-XV-coleman-ads2

Si parla di realismo in-game sia chiaro, non di sponsorizzazioni, come specifica Square Enix. Inutile che vi lamentiate, nei giochi di guida adorate portare le Ferrari o le BMW, mica le Gennari o le TPW... Anche questo si chiama realismo, o no?

[header_banner]