L'imminente Battlefield: Hardline potrebbe non essere l'unico Battlefield ad essere sviluppato presso Visceral Games.

Lo sviluppatore statunitense, in caso di via libera da Electronic Arts, avrebbe già le idee chiare su un eventuale nuovo capitolo della serie regolare.

Tutto dipenderà però dal successo o meno di Hardline, in arrivo in questi giorni su PC, PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360 e PlayStation 3.

Si creerebbe una situazione non tanto dissimile di quella legata al brand Call of Duty, con due team interni che si alternano nello sviluppo dei vari capitoli e spin-off, un modo per offrire ai giocatori una esperienza più variegata e originale.

[header_banner]